Activation Commerciale

(Autore: Barbara Trigari)
A pochi giorni dall’apertura di luglio in Italia, Carrefour ha aperto anche in Spagna un nuovo pdv con l’insegna Supeco, questa volta a Leganés, nella Comunità autonoma di Madrid. L’insegna è presente già da anni in questo Paese, ma nel canale c&c.

supecologo14

Carrefour Supeco versione spagnola

La declinazione spagnola del format, visto da noi a Trofarello (To) e presentato come un supermercato economico, in Spagna diventa qualcosa che sta al confine tra un supermercato tradizionale dal look spartano e un cash e carry. Analoghe le dimensioni, in Spagna la superficie di vendita è pari a 1.575 mq, con 46 addetti impiegati e un indotto nell’area pari a ulteriori 90 persone impiegate, precisa esmmagazine. La promessa è di offrire “I prezzi più aggressivi del mercato per alimentari freschi e confezionati“, con un’estetica non eccessivamente curata, proprio a garanzia del prezzo più basso. Sempre per ridurre i prezzi, la strategia consiste nello sviluppare accordi con imprese locali e regionali per il rifornimento dei prodotti freschi. In tutto a Leganés ci sono circa 7.000 referenze, per le quali Carrefour ha semplificato sia la presentazione nel pdv che il packaging, senza intaccare gli standard qualitativi.

Fonte:gdoweek.it

(Autore:Alessandra Bonaccorsi)
Zara conquista un importante spazio nel quartiere finanziario di Madrid, Paseo de la Castellana, dove inaugura il suo più grande store al mondo, sviluppato su una superficie di oltre 6.000 metri quadrati.

zara-serrano-madrid-41

All’interno del flagship, come riportato da Wwd, saranno presenti le collezioni maschili, femminili e kidswear con relativi accessori. Il piano di sviluppo dell’insegna prevede anche l’apertura imminente di un punto di vendita a Parigi, in zona Opéra, esteso su 4.000 mq.

Fonte:gdoweek.it

(Autore: Roberto Pacifico)
Sarà il primo H&M al mondo con ristorante: apre il 3 febbraio a Barcellona. Il ristorante sarà a insegna Flax&kale, molto conosciuto nel mondo catalano.

H&M_RISTORANTE_BARCELLONA

La notizia viene dai giornali spagnoli. Il colosso svedese dell’abbigliamento moda low cost aprirà agli inizi di febbraio un ristorante a insegna Flax&Kale, e sarà il primo H&M al mondo ad offrire la ristorazione come servizio aggiuntivo e attrattivo al “core business” degli abiti e degli accessori.

L’edificio, ubicato tra Passeig de Gracia e la Gran Via, avrà una superficie di vendita di 5.000 mq, e 200 mq saranno riservati al ristorante catalano, specializzato in cucina flexiteriana, noto in Spagna anche con il nome di Teresa Carles, uno dei locali di questa catena.

Fonte: mark-up.it