Nasce l'antiTikTok: Tangi, l'app del fai da te
Il nuovo social permetterà agli utenti di divertirsi nell'universo del bricolage

Retailer News

Retailer News

21 February
2020

Logo-app-Tangi

Nasce Tangi, il social definito da molti come l’anti-TikTok. Proprio come il social network cinese, permette di realizzare e condividere dei brevissimi video nel proprio profilo; ma le due piattaforme hanno caratteristiche differenti

Google lancia Tangi, un’app definita da molti come l’anti-TikTok.

Entrambe le app si basano sulla creazione e condivisione di brevi video ma la differenza principale sarà nei contenuti che verranno veicolati.

TikTok si basa sulla creazione di video con accompagnamento sonoro: si possono registrare delle scene, fare coreografie, acrobazie, riprodurre scene di film famosi, meme e così via. Seppur nato per i giovanissimi il social è ormai diffuso tra le fasce d’età.

L’ambito di Tangi è quello dei progetti manuali, e si rivolge ad una fascia di utenti più matura rispetto a TikTok. Le clip dell’app abbracciano l’universo del fai-da-te: gli utenti hanno l’opportunità di imparare qualcosa di nuovo ogni giorno, guardando come si esegue un particolare manufatto e poi provando a rifarlo da soli. Il pulsante “Provalo”, una funzione esclusiva, permetterà di costruire un rapporto di scambio tra i creatori dei contenuti e i loro fan.

Non resta che attendere il lancio ufficiale dell’applicazione per divertirci come spettatori o mettendoci alla prova in qualche progetto creativo.

Fonte: https://tecnologia.libero.it/

#Tags

commenti

0 thoughts on “Nasce l'antiTikTok: Tangi, l'app del fai da te”

Leave a reply

Required fields are marked *