Ikea pensa al mobile robotizzato
per arredare gli spazi piccoli

Sales activation

Sales activation

05 June
2019

Ikea

Lancio previsto nel 2020 per il sistema Rognan di Ikea, che contiene una scrivania, un divano, un armadio e anche un letto. 

La necessità di arredare spazi abitativi sempre più piccoli ha portato Ikea a ideare un sistema di arredamento robotizzato e automatizzato che può muoversi all'interno dell'ambiente e trasformarsi lungo il corso della giornata, a seconda delle necessità di utilizzo.

Rognan il mobile robotizzato salvaspazio di Ikea

Sviluppato assieme alla start up Ori, Rognan, così si chiama il nuovo modulo di arredo, contiene una scrivania, un divano, un armadio oltre a un letto, e trasforma anche una piccola stanza in un ambiente versatile: salotto, studio e camera da letto, tutto in uno.

Si controlla da un touch pad che attiva il movimento del mobile su rotaie all'interno della stanza e ne facilita la trasformazione, non è ancora stato stabilito il prezzo.

Sarà lanciato nel corso del 2020 per i mercati di Giappone ed Hong Kong, dove la densità abitativa delle città è sempre più alta e le dimensioni degli appartamenti sono sempre più limitate, ma non è detto che non arrivi anche in Italia, portando a uno stadio 2.0 l'appartamento de "Il ragazzo di campagna" di Pozzetto.

Source: gdoweek.it

#Tags

suvisející články

komentáře

0 thoughts on “Ikea pensa al mobile robotizzato per arredare gli spazi piccoli”

Leave a reply

Required fields are marked *